La Marina degli Stati Uniti equipaggerà i suoi cacciatorpediniere Arleigh Burke Flight IIA con il nuovo radar EASA SPY-6

Come gli incrociatori Ticonderoga e una serie di cacciatorpediniere e fregate contraeree in servizio con le marine alleate degli Stati Uniti, i cacciatorpediniere americani della classe Arleigh Burke, che oggi costituiscono la spina dorsale della superficie statunitense con 69 navi in ​​servizio, sono equipaggiati con il famoso radar SPY-1, proprio quello che è al centro del sistema antiaereo e antimissilistico AEGIS. Ma questo radar, entrato in servizio negli anni '70, sta cominciando a mostrare il peso degli anni nonostante i numerosi aggiornamenti, motivo per cui i futuri cacciatorpediniere della US Navy attualmente in costruzione, l'Arleigh Burke Flight III,...

Leggi l'articolo

L'Australia acquisirà 75 carri armati pesanti M1A2 SEPv3 Abrams dagli Stati Uniti

Sebbene alcuni aspetti degli arbitrati australiani siano discutibili, non c'è dubbio che il paese abbia impegnato risorse significative per modernizzare il suo strumento di difesa. Mentre la competizione LAND400 tra la Lynx di Rheinmetall e l'AS21 Redback della Corea del Sud Hanwha nel campo dei veicoli da combattimento di fanteria continua, e le autorità australiane hanno annunciato a dicembre l'acquisizione di 30 cannoni semoventi AS9 Huntsman, designazione australiana del K9 sudcoreano, e 15 Portamunizioni corazzate AS10 per un importo di 730 milioni di dollari, questa volta tocca alla modernizzazione della componente corazzata pesante, con l'annuncio di un ordine per 75 carri armati pesanti...

Leggi l'articolo

Il programma sottomarino nucleare australiano crollerà?

Nessuno ha dimenticato il clamoroso annuncio fatto dal primo ministro australiano Scott Morrison, insieme al suo omologo britannico Boris Johnson e al presidente degli Stati Uniti Joe Biden nel settembre 2021, che ha posto fine al programma sottomarino franco-australiano Shortfin. Barracuda a beneficio di una flotta nucleare -sottomarini a motore realizzati nell'ambito di una nuova alleanza che riunisce i 3 paesi, e designati con l'acronimo AUKUS. È vero che il programma sottomarino d'alto mare australiano Shortfin Barracuda è stato oggetto di critiche da diversi anni, in particolare a causa di una dotazione di bilancio complessiva di 90 miliardi di dollari australiani presentata come gigantesca per il...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE