Il Ministero delle Forze Armate francese considera inutile il principio di un Burst of Electronic Warfare

Nel giugno 2021, il deputato dell'UDI per la Seine Saint-Denis e membro della Commissione di Difesa dell'Assemblea Nazionale aveva interrogato, sulla base di un articolo pubblicato su Meta-Defense, il Ministero delle Forze Armate sull'importanza di sviluppare una versione del Rafale si è dedicato a missioni di guerra elettronica, come quello che è stato fatto, ad esempio, con l'E/A-18G Growler della US Navy dell'F/A-18F Super Hornet. Secondo le argomentazioni addotte, un Rafale "specializzato" in questa missione di guerra elettronica, consentirebbe di aumentare le capacità delle forze aeree francesi di sopprimere le difese contraeree nemiche, garantendo così, nel tempo, le capacità delle forze...

Leggi l'articolo

Il Rafale M in una buona posizione per equipaggiare la Marina indiana

Dal 6 gennaio 2022 un Rafale M della Marina francese effettuerà i test di qualificazione all'utilizzo di uno Ski Jump, nell'ambito della competizione contro l'F/A 18 E/F Super Hornet per equipaggiare le portaerei della Marina indiana. A queste prove, che si svolgeranno all'interno della base aerea navale di Goa dove si trova la piattaforma Ski Jump dove è stato testato l'indiano Tejas, seguiranno, a febbraio, prove analoghe riguardanti l'americano Super Hornet, anche se aveva già dimostrato la sua capacità di aspirare l'aria da questo tipo di installazione...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE