Berlino sarebbe interessata all'elicottero americano AH-64E Apache .. dal 2019!

Negli ultimi mesi, il programma Tiger 3, che riunisce Francia, Spagna e Germania nel quadro di una cooperazione strutturata permanente, o PESCO, dal novembre 2019, ha incontrato forti venti contrari, con Berlino che si è rivelata sempre più difficile da convincere a investire nella modernizzazione dell'elicottero da combattimento europeo. Secondo la Bundeswehr, infatti, il dispositivo sarebbe particolarmente difficile da mantenere in condizioni operative, e offrirebbe una disponibilità insufficiente in vista delle esigenze. Senza mai mettere in discussione le proprie procedure di manutenzione e il ruolo delle dimensioni della flotta in materia, la Germania sembrava, da allora, essere sempre più apertamente interessata all'elicottero...

Leggi l'articolo

La fregata antiaerea FREMM Alsace entra in servizio attivo nella Marina francese

La nuova fregata FREMM con capacità antiaerea potenziata Alsazia è entrata ufficialmente in servizio lunedì 22 novembre, secondo un messaggio pubblicato direttamente dal ministro delle Forze armate, Florence Parly. Questa nave sostituisce la fregata antiaerea Cassard ritirata dal servizio nel marzo 2019 e consente alla Marina francese di allineare ora 9 fregate moderne, delle 15 navi di questo tipo che deve possedere secondo il Libro bianco del 2013 e la Revisione strategica del 2017. Se il numero non c'è ancora, in attesa dell'entrata in servizio della sua gemella Lorraine nel 2022, allora della nuova Fregata di Difesa e Intervento...

Leggi l'articolo

L'intelligence ucraina e occidentale temono l'offensiva invernale russa in Ucraina

Lo scenario è ormai noto. Secondo le osservazioni satellitari e i servizi di intelligence ucraini e occidentali, la Russia sta infatti ammassando una considerevole forza armata di quasi 100.000 uomini e un centinaio di battaglioni da combattimento sul confine ucraino, di fronte al Donbass e in Crimea. E ancora una volta, come nel marzo 2021, ma anche nel 2019 e nel 2020, riappare abbastanza logicamente il timore di vedere Mosca lanciare un'offensiva contro l'Ucraina. Secondo i servizi di intelligence americani, le forze armate russe avrebbero infatti già più di sessanta BTG (Battalion Tactical group),...

Leggi l'articolo

Quali sono i punti di forza e di debolezza dell'esercito francese?

Nel corso della sua audizione davanti alla commissione per gli affari esteri e la difesa del Senato, il capo di stato maggiore dell'esercito (CEMAT), generale Schill, ha dichiarato che sarebbe stata una priorità restituire al suo esercito maggiori capacità in termini di artiglieria e difesa antiaerea in occasione della prossima Legge di Programmazione Militare. È vero, e abbiamo più volte affrontato l'argomento nelle nostre righe, che queste due aree fanno oggi parte dei punti deboli dell'Esercito, in particolare per impegnarsi in un conflitto ad alta intensità. Ma attraverso le dichiarazioni del generale francese, e...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE