Pechino aumenta la pressione militare sull'India in Himalaya

Il ricorso alla minaccia militare sembra essere diventata la regola per Pechino quando uno dei suoi vicini non soddisfa le sue richieste. Oltre al caso ampiamente commentato di Taiwan, con numerose esercitazioni navali e aeree e retorica sempre più minacciosa da parte delle autorità cinesi e della stampa nazionale contro l'isola indipendente, ora è il turno dell'India dover affrontare minacce sempre più esplicite, ed esercitazioni militari sempre più importanti e fitte lungo il suo confine orientale con la Cina popolare, in particolare sugli altopiani del Ladakh.

secondo il sito statale GlobalTimes, l'Esercito Popolare di Liberazione Cinese, il PLA, ha quindi effettuato molteplici esercitazioni sugli altopiani tibetani della provincia dello Xinjiang, utilizzando sistemi di artiglieria PCL-181 da 155 mm e lanciarazzi. La stessa settimana, sono stati lanciati su un altopiano tibetano non identificato, in collaborazione con sistemi di ricognizione, i lanciarazzi pesanti PHL-122 da 11 mm e un'ultima versione di LRM in grado di eseguire razzi da 03 mm per coordinare la precisione di fuoco. Furono impegnati anche i bombardieri JH-300, ad altitudini superiori ai 370 m.

Il PCL-181 prende molti aspetti del CAESAR francese, così come molte capacità, come un raggio operativo di 40 km con proiettili convenzionali e più di 60 km con proiettili con propulsione aggiunta.

Questa dimostrazione di forza non molto sottile contro Nuova Delhi, mira a convincere le autorità indiane ad ammorbidire le loro posizioni nei confronti delle ferme richieste di Pechino nei negoziati in corso sulla linea di demarcazione che funge da confine tra i due paesi negli altopiani himalayani . accompagna un notevole rinforzo delle forze cinesi schierate lungo questa zona, nonché infrastrutture di difesa posizionate nelle vicinanze, soprattutto basi aeree. Inoltre, negli ultimi mesi sono stati osservati numerosi nuovi siti di difesa aerea attorno a queste posizioni cinesi, segnando un'effettiva prontezza operativa del PLA, che sembra anticipare un'imminente operazione militare nella regione.


Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli ad accesso completo sono disponibili nella sezione “ Articoli gratuiti“. Gli abbonati hanno accesso completo agli articoli di notizie, analisi e sintesi. Gli articoli in Archivio (più vecchi di 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

A partire da 5,90€ al mese (3,0€ al mese per gli studenti) – Nessun impegno di tempo.


Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE