Con l'ammiraglio Nakhimov, la Russia avrà l'incrociatore più potentemente armato nel 2023

Gli incrociatori nucleari di classe Kirov sovietici erano, quando entrarono in servizio nel 1980, considerati le più potenti unità navali di superficie esistenti, ad eccezione delle portaerei, e costrinsero la Marina degli Stati Uniti a rimettere in servizio 4 corazzate della Seconda Guerra Mondiale di classe Missouri, per cercare di bilanciare le cose. Pesantemente armate, con propulsione nucleare e un equipaggio di 800 ufficiali e marinai, queste navi avevano una potenza di fuoco senza precedenti fino al crollo dell'Unione Sovietica. Nei successivi 30 anni, due degli incrociatori, il Kirov ribattezzato Admiral Ushakov, e il Frunze ribattezzato Admiral Lazarev, furono ritirati...

Leggi l'articolo

Qual è il record del mandato quinquennale di Emmanuel Macron in termini di Difesa?

Con la conferma di un nuovo budget dell'Esercito di 1,7 miliardi di euro per l'anno 2022, portandolo a 40,9 miliardi di euro, ovvero un aumento complessivo di quasi 9 miliardi di euro dal 2017, il governo e il ministro delle Forze Armate, Florence Parly, confermare il rispetto stretto-senso della Legge di Programmazione Militare 2019-2025, e le promesse fatte da Emmanuel Macron durante la precedente campagna presidenziale

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE