La Repubblica Ceca pronta ad ordinare 52 cannoni CAESAR 155mm da Nexter

Poco più di un anno fa, Praga ha annunciato l'intenzione di ordinare 52 CAmion dotati di un sistema di artiglieria da 155 mm, comunemente indicato come CAESAR, con il suo progettista, la società francese Nexter, per un importo di 224 milioni di euro. La convalida dell'ordine ha probabilmente richiesto più tempo del previsto, ma il ministro della Difesa Lubomir Metnar si è limitato, tramite un tweet, a confermare di aver dato il via libera all'effettiva esecuzione dell'ordine. Secondo i termini precedentemente negoziati, la consegna delle 52 unità montate su piattaforma Tatra 8×8 dovrebbe avvenire tra il 2022 e il 2026.

Questo è il settimo cliente estero di questo sistema di artiglieria mobile che ha fatto una grande impressione nelle mani degli artiglieri francesi in Mali e Iraq. Molto mobile, questo cannone da 7 mm e calibro 155 montato su un telaio 52×6 o 6×8 a seconda della versione, offre infatti molti vantaggi operativi, con una gittata fino a 8 km con proiettili ERFB, e che raggiunge i 42 km con gusci di propulsione aggiuntivi come l'Excalibur americano et la futura Katana francese. CAESAR può anche utilizzare munizioni di precisione, come il guscio anticarro BONUS e il Menhir con guida GPS. Inoltre, il sistema si è dimostrato molto preciso, anche a grande distanza con proiettili non guidati, pur mantenendo tempi di messa a punto e di partenza inferiori a 2 minuti per sparare 6 colpi e lasciare la posizione di sparo, permettendo di evitare possibili sparo da contropiede -batteria.

Il pesante CAESAR si basa su un telaio 8 × 8 e offre protezione per l'equipaggio e i servitori in situazioni di spostamento e combattimento.

Questa combinazione di capacità ha permesso agli artiglieri francesi schierati in Iraq contro lo Stato Islamico di attuare strategie originali, come i Raid di Artiglieria, i cannoni CAESAR che penetrano ad alta velocità nel territorio nemico da diverse decine di chilometri per poter colpire obiettivi importanti, prima di tornare sempre ad alta velocità, senza che l'avversario abbia potuto reagire. Se la versione CAESAR 6×6, priva di corazza, compensa la mancanza di protezione da questa grande mobilità, Nexter ha sviluppato anche una versione cosiddetta “pesante”, una CAESAR montata su un telaio 8×8 e tagliata per l'Alta Intensità . , offrendo una zona abitativa protetta all'equipaggio e il caricamento automatico che consente l'installazione in un ambiente rischioso, versione adottata dalla Danimarca e dalla Repubblica Ceca.


Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con accesso gratuito completo sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso a notizie, analisi e articoli di riepilogo. Gli articoli in Archivio (oltre 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

accesso ----- abbonarsi

Abbonamento mensile € 5,90/mese - Abbonamento personale € 49,50/anno - Abbonamento studenti € 25/anno - Abbonamento professionale € 180/anno - Nessun impegno di durata.


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE