La nuova strategia dell'aeronautica americana prevede un ciclo di vita di 15 anni per i suoi caccia

Mentre guidava le acquisizioni e gli sviluppi della US Air Force sotto l'amministrazione Trump, il Dr. Will Roper aveva personificato una dinamica di cambiamento radicale nella gestione dei programmi industriali dell'USAF, ma anche nella sua stessa concezione del ciclo di vita degli aerei da combattimento . Presentato sotto il nome di " Digital Century Series“, Questo paradigma si basava sull'uso intensivo della modellazione e dei test digitali, su un approccio progettuale Agile e sull'uso di un'architettura aperta che consente una grande flessibilità nella progettazione modulare dell'assieme. Diversi programmi recenti hanno implementato questa dottrina, indicata con il termine di e-Program dalle autorità militari, tra cui la modernizzazione del B52 (rimotore) e dell'A10 (nuove ali), nonché il nuovo dispositivo di addestramento T-avanzato 7A in seguito designato eT-7A.

Dopo l'uscita di Will Roper dal Pentagono con il cambio di Amministrazione, si sarebbe pensato che questa dinamica sarebbe scemata perdendo il suo promotore più carismatico. È chiaro che non è così, e Darlene Costello, il nuovo direttore ad interim delle acquisizioni dell'USAF, ha recentemente dimostrato che gli assi, gli obiettivi ei metodi presentati dal suo predecessore sono rimasti al centro della strategia industriale e tecnologica della US Air Force. Durante'una presentazione agli ufficiali del Potomac Club, ha così dettagliato con precisione il modo in cui intendeva sviluppare le pratiche industriali del suo esercito, e ha presentato la visione strategica di questo sul nuovo ritmo industriale e tecnologico che deriva dalla competizione con Pechino e, in misura minore. misura, con Mosca.

Il Boeing e Saab eT-7A Red Hawk è uno dei primi e-Program riconosciuti come tali dalla US Air Force

Questa dottrina si basa su due categorie di programmi. Gli e-Program sono progettati rispettando il trittico tecnologico precedentemente presentato (modellazione e test digitali, architettura Agile e aperta), consentendo sviluppi che sono allo stesso tempo più veloci, meno costosi e rischiosi. Oltre ai già citati B52, A10 ed e-T7A, ci sono anche l'F15EX e il Ground Based Strategic Deterrent, o GBSD, che dovrebbe sostituire i missili balistici intercontinentali Minuteman III attualmente in servizio. Sebbene non sia menzionato come tale, anche il programma di bombardieri strategici B-21 Raider Next Generation sembra soddisfare i criteri di un programma elettronico in una serie di aree.

I programmi e-Series sono e-Programs progettati sulla base di una modellizzazione completa del suo ciclo di vita industriale, economico e operativo durante l'intero ciclo di vita. Questa classificazione è ovviamente molto vicina a quella presentata in precedenza con il termine "Digital Century Series", senza però il poco invitante riferimento alla Century Series degli anni '50 che fu, in molti punti, un fallimento operativo e industriale, e senza lo spirito di sistematico serie globali complementari che essa implica. Per il momento fa parte di questo paradigma definitivo un solo programma, il Next Generation Air Dominance, o NGAD, che dovrebbe consentire di sostituire, entro la fine del decennio, gli F22 Raptors delle uSAF, ma che potrebbe benissimo, allo stesso tempo, produrre un'alternativa all'F35A, meno costosa da acquisire e soprattutto da utilizzare, e più adatta alle esigenze specifiche dell'USAF tra il 2030 e il 2040, in particolare nel teatro del Pacifico.

Il sostituto dell'F22 potrà volare solo per 12-15 anni prima di essere sostituito da un aereo più adatto alle nuove esigenze operative e tecnologiche che la Cina deve affrontare, secondo Darlene Costello

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con pieno accesso gratuito sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso agli articoli di notizie, analisi e riepilogo. Gli articoli in Archivio (più vecchi di 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti. L'abbonamento deve essere sottoscritto il il sito web di Meta-Defense

Solo fino a domenica, approfittane 20% di sconto sul tuo abbonamento annuale (pro/personale/studente) con il codice ESTATE 2021


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE