Quanto valgono le Corvette moderne?

Durante la seconda guerra mondiale, le corvette erano navi di stazza limitata, 1000 tonnellate per la prolifica classe Flower della Royal Navy, destinate a scortare i convogli contro le minacce dei sottomarini e proteggere le coste. Nel corso degli anni, le corvette svanirono nella maggior parte delle grandi marine moderne, sostituite da fregate più pesanti e più versatili o da motovedette missilistiche meno costose, mentre la minaccia per le coste svaniva e le esigenze di guerra antisommergibile erano più gestite dai sottomarini stessi, e velivoli da pattugliamento marittimo. Tuttavia, negli ultimi anni, molte marine, compresa la più grande, sono tornate alle corvette e le offerte per questo tipo di navi si sono moltiplicate. In questo articolo presenteremo le capacità operative e le prestazioni di 8 moderni modelli di corvette: la tedesca K130 Braunschweig, la cinese Type 056A, la francese Gowind 2500, l'israeliana Sa'ar 72, l'americana LCS, la russa Gremyashchiy, la svedese Visby e il turco Ada.

Germania: classe K130 Braunschweig

Destinato a sostituire le navi pattuglia missilistiche Guépard, il Braunschweig doveva anche avere capacità che ne permettessero il dispiegamento in alto mare. Le prime 5 navi della classe sono entrate in servizio tra il 2008 e il 2013, mentre un secondo ordine di 5 navi è stato servito nel 2019, la prima nave ad essere consegnata nel 2023. Con una lunghezza di 90 metri e un peso di 1850 tonnellate, le K130 sono più grandi di molte delle navi qui presentate. L'armamento del K130, limitato come spesso sulle navi tedesche, consiste in un imponente cannone da 76 mm, due cannoni leggeri BK-27 da 27 mm, 4 missili anti-nave RBS-15 con una gittata di 75 km, nonché 2 sistemi di autoprotezione aerea ravvicinata SeaRAM ciascuno con 21 missili. Un sistema laser anti-drone è in fase di sviluppo da parte di MBDA e Rheinmetall per queste corvette.

Sebbene dotato di una piattaforma che può ospitare un elicottero medio, l'hangar dell'aviazione di Braunschweig può ospitare solo droni Skeldar leggeri. La corvetta ha un radar TRS-3D progettato da Cassidian, ma manca del sonar, come un sistema d'arma destinato alla guerra antisommergibile, a differenza della maggior parte delle navi qui presentate. La Germania alla fine avrà 10 corvette di questo tipo, che funge anche da base per la classe 6 israeliana Sa'ar.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Ogni giorno almeno un articolo è pubblicato su Meta-Defense con un accesso gratuito da 24 a 48 ore. Nella sezione "Articoli da non perdere" sono inoltre disponibili 3 articoli in consultazione gratuita. Gli altri articoli sono riservati agli abbonati. Gli articoli pubblicati nella sezione "Guarda" sono riservati agli abbonati professionisti.

Abbonamento mensile a € 5,90 al mese - Abbonamento personale a € 49,5 all'anno - Abbonamento professionale a € 180 all'anno - Abbonamento studenti a € 25 all'anno - Codice promozionale escluso -


Scarica il fileApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE