Dotandosi di un cacciabombardiere Su-34, l'Algeria si esporrebbe alle sanzioni statunitensi

Da tempo annunciato, sembra che il contratto per l'acquisizione da parte di Algeri di 12 cacciabombardieri Su-34 è ora effettivamente sul punto di essere formalizzato dalle autorità del paese. Questi dispositivi, lunghi quasi 24 metri e pesanti fino a 45 tonnellate al decollo, derivati ​​dal famoso Su-27, parteciperebbero alla modernizzazione delle forze aeree algerine. Il primo lotto di 6 dispositivi dovrà infatti arrivare nelle prossime settimane in Algeria, gli altri 6 saranno consegnati nel 2022 e nel 2023. Se questa consegna avrà effettivamente luogo, dopo essere stata più volte annunciata come imminente e questo dal 2016, segnerà il primo successo di esportazione di questo dispositivo per Mosca.

Inoltre, i due paesi restano in trattative per un set di 14 caccia Su-35 a lungo raggioe un set di 14 Su-57, il caccia di quinta generazione che presto entrerà in servizio con il VKS, l'aeronautica russa. Ma l'adempimento di questo ordine a lungo rinviato rischia anche di irrigidire in modo significativo le relazioni tra Algeri e Washington, e di esporre la fragile economia algerina alle conseguenze della legislazione americana CAATSA, la stessa che ha arretrato diversi altri potenziali clienti dell'industria della difesa russa.

Algeri potrebbe essere il primo cliente del Su-57E, la versione export del nuovo velivolo di 5a generazione di fattura russa

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con accesso gratuito completo sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso a notizie, analisi e articoli di riepilogo. Gli articoli in Archivio (oltre 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

accesso ----- abbonarsi

Abbonamento mensile € 5,90/mese - Abbonamento personale € 49,50/anno - Abbonamento studenti € 25/anno - Abbonamento professionale € 180/anno - Nessun impegno di durata.


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE