Grecia: cosa cambierà con l'arrivo del Rafale

Finalmente è fatto! Le autorità greche hanno firmato ufficialmente l'ordine del 18 jet da combattimento Rafale in standard F3R, oltre a un grande lotto di munizioni e parti, il tutto per un importo di 2,5 miliardi di euro. La firma di questo contratto era attesa da tempo e sancisce la partnership tra Parigi e Atene sui temi della Difesa, una partnership che ha dimostrato la sua forza. durante la crisi tra Grecia e Turchia sulle questioni relative allo sfruttamento degli idrocarburi nel Mar Egeo lo scorso autunno. Ma al di là di questo rapporto di difesa bilaterale, l'arrivo del Rafale all'interno delle forze aeree elleniche, che si svolgerà tra il 2021 e il 2022, in particolare a causa del rinvio delle consegne di Rafale destinate all'Aeronautica Militare e allo Spazio francese a metà del prossimo anno per rispondere all'emergenza greca, modificherà in modo significativo gli equilibri di potere nel Mediterraneo orientale, in particolare nei confronti della Turchia, Paese con il quale Atene intrattiene rapporti tesi.

Oggi le forze armate elleniche sono in continua evoluzione sotto la minaccia di un avversario con un vantaggio numerico più che significativo, con 3 volte più soldati, il doppio dei veicoli corazzati e una volta e mezza le navi e gli aerei da combattimento. Un tale equilibrio di potere è molto sfavorevole per Atene, soprattutto perché la Turchia ha un bacino demografico molto più ampio e l'area da difendere per Atene è particolarmente vasta, si estende da Cipro alla Tracia orientale e comprende un gran numero di isole popolate nel Mar Egeo. In queste condizioni, lo Stato Maggiore ellenico deve contare, oltre all'addestramento e alla determinazione dei suoi soldati, un solido appoggio politico e popolare, e un vantaggio tecnologico in grado di compensare la sua debolezza numerica.

Le forze aeree turche schierano quasi 250 F-16 C / D blocco 52, così come 48 F4E Phantom 2

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con accesso gratuito completo sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso a notizie, analisi e articoli di riepilogo. Gli articoli in Archivio (oltre 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

Abbonamento mensile a € 5,90 al mese - Abbonamento personale a € 49,5 all'anno - Abbonamento professionale a € 180 all'anno - Abbonamento studenti a € 25 all'anno - Codice promozionale escluso -


Scarica il fileApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE