L'industria turca presenta il carro armato ibrido Leopard 2 - Altay

L'esercito turco ha quasi 3000 carri armati nel suo inventario. Ma questo numero impressionante maschera notevoli disparità nell'equipaggiamento, poiché solo 350 di loro sono carri armati veramente moderni, in questo caso i Leopard 2A4 sono stati acquistati di seconda mano dalla Germania nel 2005. I circa 2650 carri rimanenti sono costituiti da Leopard 1 tedeschi e M60 e M48 americani , tutti degli anni '60 e '70. Molti di loro sono stati modernizzati, ma non possono competere con la potenza di fuoco o l'armatura dei carri armati moderni. Questo è il motivo per cui Ankara si è impegnata a sviluppare un proprio carro armato pesante, l'Altay, che doveva sostituire la flotta di carri armati obsoleti degli eserciti turchi dal 2018.

Il resto dell'articolo è riservato agli abbonati professionisti.

LA Veglia è un nuovo servizio per gli abbonati professionali a Meta-Difesa che consente di estendere la visibilità delle notizie quotidiane sulla Difesa, ma i cui argomenti sono troppo limitati per dare origine alla stesura di un articolo "Notizie" o " Magazine ".
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE