Sikorsky deposita Leonardo nel campo degli elicotteri navali in Corea del Sud

DAPA, l'autorità sudcoreana per l'acquisizione e lo sviluppo di attrezzature per la difesa, ha appena annunciato di avere rha tenuto l'offerta dell'americano Sikorsky riguardante 12 elicotteri navali MH-60R per equipaggiare i suoi cacciatorpediniere KDX-III e le fregate FFX Batch III dal 2025. Questa è una svolta importante, poiché fino a poco tempo fa, l'italiano Leonardo e il suo AW159 era considerato il favorito più longevo della concorrenza, essendo già stato selezionato nell'ambito del programma precedente, con otto dei suoi elicotteri venduti alla Marina sudcoreana come parte del programma MOH Batch 1 nel 2012. Anche l'NH90 di NH Helicopters non è riuscito a imporsi sul mercato.

L'MH-60R Romeo rivisita completamente il Sea Hawk per renderlo una piattaforma ad alte prestazioni e molto moderna, dotata di attrezzature di ultima generazione.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con pieno accesso gratuito sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso agli articoli di notizie, analisi e riepilogo. Gli articoli in Archivio (più vecchi di 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti. L'abbonamento deve essere sottoscritto il il sito web di Meta-Defense

Solo fino a domenica, approfittane 20% di sconto sul tuo abbonamento annuale (pro/personale/studente) con il codice ESTATE 2021


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE