Gremlins, la "portaerei volante" della DARPA, lotta

I droni leggeri rappresentano una posta tattica decisiva nelle battaglie di domani e il numero di programmi volti a progettare queste piccole macchine volanti destinate alla ricognizione o all'attacco, è in aumento in tutti gli eserciti. Ma questi droni leggeri soffrono di una notevole debolezza, la loro autonomia relativamente bassa, limitando il loro utilizzo oggi alle linee di ingaggio. Il Programma GREMLINS dell'agenzia per l'innovazione del Pentagono, il DARPA, mira proprio a risolvere questa quadratura del cerchio, consentendo di far cadere piccoli droni volanti ma anche di recuperarli in volo da un aereo, in questo caso un C-130 Hercules che serve come aereo Gigogne.

Per essere considerato un successo, il programma Gremlins deve dimostrare che è possibile, in 30 minuti di tempo, farlo far cadere e quindi recuperare 4 droni X-61A in volo, altrimenti noto come Gremlins Air Vehicle o GAV. Questo drone progettato dalla società Dynetics è lungo 4,2 metri, con un'apertura alare di 3,47 me un diametro di 57 cm e ha una massa di 65 kg. È alimentato dal piccolo motore turboreattore F107 dell'azienda Williams, che equipaggia in particolare il missile da crociera Tomahawk. Può così raggiungere una velocità di Mach 0,6 e ha un'autonomia di 2 ore e un'autonomia di 350 km. Ma il suo più grande vantaggio è il dispositivo di aggancio che dovrebbe permettere al C-130 di recuperarlo in volo, e riportarlo così ad atterrare in completa sicurezza, dove deve utilizzare un paracadute in tempi normali.

Il drone X-61A Gremlins Air Vehicle o GAV, è progettato congiuntamente dalle società Dynetics e Kratos

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a € 4,95 al mese o € 49,5 all'anno - Abbonamento professionale a € 18,00 al mese o € 180 all'anno - Abbonamento studenti a € 2,5 al mese o € 25 all'anno - Escluso codice promozionale -


Scarica il fileApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE