Pechino inizierebbe lo spiegamento di un sistema di rilevamento antimissile utilizzando palloni prigionieri?

Nel 2015 sono state diffuse informazioni La Cina testerà il sistema di rilevamento antimissile trasportato da un pallone in cattività elio, e in grado di operare ad altitudini comprese tra 20 e quasi 100 km. Ora sembra che questa tecnologia sia pronta per essere implementata, se vogliamo credere L'analista della difesa giapponese Saburo Tanaka, citato da Kyodonews.net. Quest'ultimo si basa infatti sull'immagine satellitare di una nuova base aerea dotata di una altrettanto nuova pista di circa 2000 metri, e che mostra sull'asfalto un pallone da ricognizione avente tutte le caratteristiche del progetto 2015. Un'osservazione simile è stata fatta dal satellite nel 2019 sull'isola di Mischief Reef, una delle nuove basi militari cinesi costruite nel Mar Cinese nell'arcipelago di Spratley.

Anche la posizione della base aerea è di per sé un'indicazione. Vicino alle infrastrutture portuali di Dalian, non lontano dal confine con la Corea del Nord, la posizione è ideale per ottenere una capacità di rilevamento ottimale nei confronti di qualsiasi drone, aereo o missile da crociera in mare. Giallo che separa la penisola coreana dalla Cina continentale, così come il Mar Cinese Orientale, tema di tanta tensione negli ultimi anni.

Foto satellitare che mostra la mongolfiera cinese sull'atollo di Mischief Reef nel 2019 (ISI Photo / The drive)

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con accesso gratuito completo sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso a notizie, analisi e articoli di riepilogo. Gli articoli in Archivio (oltre 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

accesso ----- abbonarsi

Abbonamento mensile € 5,90/mese - Abbonamento personale € 49,50/anno - Abbonamento studenti € 25/anno - Abbonamento professionale € 180/anno - Nessun impegno di durata.


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE