Forze azere alle porte della capitale regionale Stepanakert nel Nagorno-Karabakh

Mentre gli occhi dei media occidentali sono fissi sui risultati delle elezioni americane e sul successo di Joe Biden, la guerra tra Armenia e Azerbaigian in Nagorno-Karabakh ha raggiunto ieri un nuovo livello, quando le truppe Baku ha conquistato la città di Shushi, pochi chilometri a sud del capoluogo regionale Stepanakert, città tanto più strategica in quanto controlla il principale asse di comunicazione tra il capoluogo regionale e l'Armenia. A differenza del conflitto che ha colpito la regione trent'anni fa, le forze azere, molto superiori in numero, e massicciamente supportate dalla Turchia, stanno ora vincendo contro le truppe armene, non senza pagare un prezzo molto importante, sia in termini di materiali che nella vita umana.

Se ilL'Azerbaigian ha compiuto rapidi progressi all'inizio del conflitto, registrando molti successi in particolare a causa di l'uso massiccio di droni e munizioni vaganti, questa progressione ha subito un brusco rallentamento nelle ultime settimane, con l'arrivo dell'autunno e del maltempo, rendendo molto meno efficaci i sistemi elettro-ottici delle risorse aeree. Con il supporto aereo appena fuori gioco, le truppe azere si sono trovate in uno scenario paragonabile a quello degli anni '90, di fronte a forze armene estremamente mobili e combattive, infliggendogli pesanti perdite e rendendo difficile e difficile ogni progresso. molto costoso.

I video rilasciati dal Ministero armeno delle forze armate suggeriscono che le forze armene si sono impossessate dei droni leggeri Orlan 10 di fabbricazione russa per dirigere i loro attacchi di artiglieria.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a € 4,95 al mese o € 49,5 all'anno - Abbonamento professionale a € 18,00 al mese o € 180 all'anno - Abbonamento studenti a € 2,5 al mese o € 25 all'anno - Escluso codice promozionale -


Scarica il fileApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE