L'Italia offre alla Polonia la progettazione congiunta del carro pesante europeo

Sia Roma che Varsavia hanno manifestato a Germania e Francia il loro interesse per il programma di MGCS carro armato di nuova generazione questi ultimi mesi. Tuttavia, la coppia franco-tedesca sembra, in entrambi i casi, non aver dato una risposta favorevole a questi approcci, né su richiesta di Roma di integrare il programma MGCS nel quadro di Cooperazione strutturata permanente europea, o PESCO. Pertanto, non sorprende scoprire che l'Italia ha offerto alla Polonia il progetto comune di un nuovo carro armato pesante e aprirne l'accesso ad altri partner europei, come il Spagna.

secondo il sito web polacco defence24.com, il governo polacco sembra interessato a questa offerta, che inoltre risponderebbe meglio al programma di sostituzione dei suoi T72 e PT91, rispetto al programma MGCS che prevede un'entrata in servizio troppo tardiva per Varsavia intorno al 2035. L'industria polacca potrebbe probabilmente negoziare una posizione dominante all'interno di tale cooperazione, semplicemente a causa del volume di armature richiesto per sostituire i suoi 600 carri armati risalenti al tempo del Patto di Varsavia. Inoltre, la strategia italiana è chiaramente quella di fare affidamento sulle frustrazioni create dalla rigidità del programma MGCS in Europa, la porta che resta, per il momento, chiusa ad altri attori.

Derivato dal T72M1, il PT91 Twarty polacco è entrato in servizio nel 1995, ma non è ancora all'altezza delle prestazioni dei carri armati pesanti europei come il Leopard 2 o il Leclerc.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Ogni giorno almeno un articolo è pubblicato su Meta-Defense con un accesso gratuito da 24 a 48 ore. Nella sezione "Articoli da non perdere" sono inoltre disponibili 3 articoli in consultazione gratuita. Gli altri articoli sono riservati agli abbonati. Gli articoli pubblicati nella sezione "Guarda" sono riservati agli abbonati professionisti.

Abbonamento mensile a € 5,90 al mese - Abbonamento personale a € 49,5 all'anno - Abbonamento professionale a € 180 all'anno - Abbonamento studenti a € 25 all'anno - Codice promozionale escluso -


Scarica il fileApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE