Video che mostra l'autenticazione dell'esecuzione di prigionieri armeni in Azerbaigian

Ovviamente l'Azerbaigian non si è accontentato di importare, con il sostegno della Turchia, combattenti appartenenti alle milizie islamiche filo-Ankara operanti in Siria. Ha anche importato il gusto per i crimini di guerra! In effetti, un video che mostrava l'esecuzione sommaria di due combattenti armeni da parte di soldati di lingua azera era autenticato dal gruppo Bellingcat, specializzata nella raccolta di informazioni mediante l'analisi di supporti video e fotografici. E secondo l'articolo pubblicato ieri dal servizio, il video che mostra questa esecuzione, recuperato inizialmente dalla rete Telegram utilizzata dalle forze azere, lascia ben pochi dubbi, nonostante le smentite del ministero della Difesa azero.

L'analisi dei team Bellingcat si basa non su uno, ma su due video. La prima mostra la cattura di due soldati armeni nella regione di Hadrut, da parte di soldati ovviamente appartenenti alle Forze Speciali azere, visti i loro effetti di divisa, e la lingua usata, tra il 9 e il 15 ottobre di quest'anno. anno. Questa zona corrisponde di fatto a una linea di intensi scontri tra le forze armate dei due campi, ognuna delle quali rivendica il successo sull'avversario.

Bellingcat è diventato famoso conducendo un'attenta analisi del coinvolgimento di una batteria BUK russa nella distruzione del volo MH17 della Malaysian Airlines sul Donbass nel luglio 2014

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a € 4,95 al mese o € 49,5 all'anno - Abbonamento professionale a € 18,00 al mese o € 180 all'anno - Abbonamento studenti a € 2,5 al mese o € 25 all'anno - Escluso codice promozionale -


Scarica il fileApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE