Dopo le Tigri, l'esercito australiano vuole sostituire alcuni dei suoi MRH90 Taipan

Sicuramente, gli australiani non sembrano essere grandi fan degli elicotteri europei. Dopo aver lanciato una gara d'appalto per sostituire i loro elicotteri da combattimento ARH Tiger, che accusano di manutenzione troppo complessa e costosa, si stanno ora preparando a sostituire il loro MRH 90 Taipan in servizio entro il 6 ° regolamento aeronautico di Holsworthy, dagli elicotteri Black Hawk HH-60W o MH-60M di fabbricazione americana. In questione, il cattivo posizionamento (secondo loro) della mitragliatrice portuale e della fune di discesa per le operazioni speciali.

Le forze speciali australiane vogliono dare la priorità all'interoperabilità con gli Stati Uniti scegliendo l'HH-60W invece dei Taipan MRH90 attualmente in servizio

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con accesso gratuito completo sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso a notizie, analisi e articoli di riepilogo. Gli articoli in Archivio (oltre 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

accesso ----- abbonarsi

Abbonamento mensile € 5,90/mese - Abbonamento personale € 49,50/anno - Abbonamento studenti € 25/anno - Abbonamento professionale € 180/anno - Nessun impegno di durata.


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE