Queste le clausole tacite che accompagnano l'accordo tra Israele e Abu Dabi

L'accordo diplomatico firmato il 13 agosto tra Israele e gli Emirati Arabi Uniti, che i lettori di Meta-Defense potrebbero però anticipare, ha, senza dubbio, rimescolato le carte sul teatro mediorientale, creando un asse militarmente potente per contrastare le aspirazioni regionali di Teheran, o le pericolose manovre del Qatar e del suo alleato turco. L'Asse Bahrain è entrato a far parte da pochi giorni, firmando a sua volta un accordo con Gerusalemme. Tuttavia, al di là dell'accordo stesso, con la sua quota di azioni diplomatiche e di relazioni commerciali, ci sono ovviamente anche clausole non scritte, ma valide, che vincolano i due Paesi, e il loro "benefattore americano".

La prima di queste clausole è ovviamente la possibilità per Abu Dabi di acquisire aerei F35A da Washington, una richiesta formulata per molti anni, ma che era sempre stata accolta con un rifiuto. Legalmente, Washington ha il dovere di garantire, attraverso le sue vendite di armi, che Israele abbia un vantaggio militare e tecnologico permanente su questi vicini arabi nella regione. L'F35 fa parte di questo equipaggiamento che conferisce questo vantaggio, ei leader israeliani non hanno mai esitato a ricordare a Washington i suoi doveri in quest'area. Ma, ovviamente, e anche se lo nega pubblicamente, Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha effettivamente autorizzato la vendita a margine dell'accordo diplomatico. Anche il presidente Trump sta lavorando per implementarlo il prima possibile, per timore che venga annullato, o semplicemente bloccato dal suo successore, se necessario. sì su questo tema ci si deve naturalmente aspettare resistenza a Washington e Gerusalemme, tutto ora fa pensare che finirà davvero, e questo a tempo di record.

Oltre al suo scenario paradisiaco, l'isola yemenita di Socotra offre una posizione strategica per la raccolta di informazioni per gli Emirati Arabi Uniti e Israele

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con accesso gratuito completo sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso a notizie, analisi e articoli di riepilogo. Gli articoli in Archivio (oltre 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

accesso ----- abbonarsi

Abbonamento mensile € 5,90/mese - Abbonamento personale € 49,50/anno - Abbonamento studenti € 25/anno - Abbonamento professionale € 180/anno - Nessun impegno di durata.


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE