Diventa più chiara l'ipotesi di un caccia navale cinese J-35 derivato dall'FC-31

Solo un anno fa, le autorità cinesi hanno lasciato intendere che le loro future portaerei dotate di catapulte avrebbero implementato una versione navale del caccia J-20 che equipaggia l'aviazione del paese. Però, diversi esperti dell'industria aeronautica cinese hanno dubitato di questa affermazione, e ha affermato che sarebbe stata una versione derivata del caccia stealth Shenyang FC-31 ad armare queste navi. Nel corso del mese diverse informazioni ridondanti sono venuti a dare sostanza a questi sospetti, dandogli anche un nome, il J-35.

Sono disponibili pochissime informazioni sull'argomento e, per una buona ragione, la Cina non è particolarmente desiderosa di renderlo un argomento mediatico, almeno per il momento. Si possono solo estrapolare informazioni dai due prototipi FC-31, uno dei quali ha partecipato all'airshow di Dubai nel 2015. Pertanto, a differenza del J-20, il J-35 sarebbe un combattente medio, con un peso massimo al decollo della classe da 25 a 28 tonnellate, dove il J-20, nella sua versione a terra, supera le 36 tonnellate. Il J-35 opererebbe quindi nella stessa categoria del francese Rafale o dell'americano F35C, consentendo di utilizzare più velivoli dallo spazio limitato di un hangar e di una cabina di pilotaggio. -aerei. Come il velivolo francese, si basa su un'architettura bimotore, più robusta nel sorvolo marittimo, ma come l'aereo americano, è stato progettato per una furtività ottimizzata, anche se probabilmente non raggiungerà quella del Lighting II.

La configurazione bimotore dell'FC-31 / J-35 è un vantaggio innegabile nella conduzione delle operazioni aviotrasportate navali, poiché le aree di soccorso in caso di problemi al motore possono essere relativamente rare in mezzo all'oceano.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a 4,95 € al mese, 2,50 € al mese per studenti e 18 € al mese per abbonamenti professionali. Le offerte di abbonamento annuali 2 mesi gratuiti.


ScaricaloApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE