L'intervento militare a Taiwan diventa un luogo comune nella comunicazione cinese

In pochi mesi la stampa internazionale cinese, largamente controllata dal governo centrale del Paese, ha cambiato profondamente il suo discorso sulle tensioni intorno all'isola di Taiwan, ma anche nel Mar Cinese contro la Marina americana, e di fronte alla Marina indiana. Se all'inizio dell'anno il tono era più quello di denunciare le "provocazioni" americane nella regione, che potrebbero creare tensioni esagerate, ora si segnala, in modo preciso e quasi banale, un intervento militare. contro l'isola indipendente, come probabile scoppio di un conflitto tra Pechino e Washington o Nuova Delhi.

Avevamo già affrontato l'argomento qualche settimana fa, in occasione dell'arrivo mediatico del primo Rafale in India, quando la stampa cinese si è affrettata a fare un confronto tra l'aereo francese e il suo J-20, su criteri peraltro altamente discutibili. È quindi emerso che Pechino stava preparando l'opinione pubblica per un possibile confronto tra i due giganti asiatici in Ladakh, e stava usando tutte le "corde" della propaganda di stato quali sono i suoi. Oggi lo schema è esattamente lo stesso per un possibile intervento militare per riprendere il controllo militare dell'isola di Taiwan, e per affrontare un intervento della Marina degli Stati Uniti per venire in aiuto del suo alleato.

Portaelicotteri d'assalto cinesi Tipo 075 per aumentare notevolmente le capacità di proiezione della forza del PLA

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a 4,95 € al mese, 2,50 € al mese per studenti e 18 € al mese per abbonamenti professionali. Le offerte di abbonamento annuali 2 mesi gratuiti.


ScaricaloApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE