Vincendo sul nuovo radar Typhoon, la spagnola Indra rafforza la sua posizione nel programma SCAF

Secondo un comunicato stampa della società spagnola di avionica di bordo Indra, quest'ultimo sarebbe stato concesso una posizione di co-sviluppatore, con il tedesco Hensoldt, circa il nuovo radar Captor-E con antenna elettronica attiva che equipaggerà le nuove versioni del caccia Eurofighter Typhoon, nonché le versioni modernizzate. Questo annuncio consentirà alla compagnia spagnola di co-sviluppare e co-produrre i 130 radar ordinati nell'ambito della modernizzazione dei 130 Eurofighter tedesco-spagnoli prevista per il decennio, ma anche di equipaggiare i circa 110 nuovi aeromobili annunciati a breve. dalla Luftwaffe per il sostituzione di parte dei suoi Tornado e Typhoon di Tranche I (90 aeromobili) e dell'Aeronautica Militare spagnola per la sostituzione dei suoi F18 (20 dispositivi)

Progettista e produttore del radar AESA RBE2 che equipaggia il Rafale, Thales rischia di perdere un significativo vantaggio competitivo nell'ambito del programma SCAF

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con accesso gratuito completo sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso a notizie, analisi e articoli di riepilogo. Gli articoli in Archivio (oltre 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

accesso ----- abbonarsi

Abbonamento mensile € 5,90/mese - Abbonamento personale € 49,50/anno - Abbonamento studenti € 25/anno - Abbonamento professionale € 180/anno - Nessun impegno di durata.


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE