La Cina aumenta il ritmo di addestramento per i piloti navali

Molti paesi occidentali, inclusi gli Stati Uniti, stanno lottando per trovare candidati per raggiungere i loro obiettivi di reclutamento, soprattutto per le posizioni più tecniche, come i piloti da combattimento. Questo problema è diventato critico che, d'ora in poi, la capacità predittiva di trovare e addestrare i giusti profili è un parametro limitante nel dimensionamento delle forze, siano esse aeree, navali o terrestri. Ovviamente la Cina non ha questo problema.

Infatti, in occasione dell'apertura delle pratiche di registrazione online per l'addestramento del pilota di aeronautica navale, la Marina cinese avrebbe ricevuto non meno di 16.000 richieste secondo il sito statale globaltimes.cn, una cifra che farebbe invidia a tutti i responsabili delle risorse umane militari in Occidente. Naturalmente, 16.000 candidati non significano 16.000 piloti, al contrario. Fino ad ora, la Marina cinese era solita addestrare tra i 60 e gli 80 piloti all'anno, di cui una ventina erano destinati a operare come piloti di caccia a bordo di portaerei, gli altri diventavano aerei di terra e piloti di elicotteri di bordo. su fregate e cacciatorpediniere cinesi. Con l'entrata in servizio della seconda portaerei, la Shandong, in grado di implementare fino a 36 jet da combattimento J-15, la necessità di piloti da caccia certificati a bordo sta crescendo rapidamente, soprattutto in considerazione della costruzione della prossima portaerei, individuata per il momento Tipo 003, che avanza rapidamente e che sarà in grado di trasportare il doppio degli aerei entro il 2025e quello altre portaerei, probabilmente a propulsione nucleare, lo seguirà.

La seconda portaerei cinese, la Shandong, può utilizzare 36 aerei da combattimento J-15, 12 in più rispetto alla Liaoning che la precede.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a 4,95 € al mese, 2,50 € al mese per studenti e 18 € al mese per abbonamenti professionali. Le offerte di abbonamento annuali 2 mesi gratuiti.


ScaricaloApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE