La Russia a sua volta schiera forze lungo il suo confine con la Bielorussia

Mentre crescono a Minsk le tensioni interne sullo svolgimento delle elezioni presidenziali con l'arresto del leader della campagna dell'opponente Svetlana Tikhanovskaya, anche i rapporti con la vicina russa sono al peggio. Pochi giorni fa, a seguito dell'arresto di una trentina di uomini russi presentati come paramilitari appartenenti alla compagnia militare privata russa Wagner e sospettati da Minsk di essere entrati nel Paese per generare disordini durante le elezioni presidenziali, Il presidente Alexander Lukashenko ha ordinato lo spiegamento di quasi 3000 uomini sul confine russo, così da impedire uno "scenario ucraino", ovvero un fulmineo intervento delle forze russe per impadronirsi dei centri di potere, come fecero le forze speciali di Mosca in Crimea nel 2014.

Ma il Cremlino ovviamente non ha assaggiato le inclinazioni bielorusse e ha ordinato lo spiegamento di una forza meccanizzata di 3000 uomini sullo stesso confine, avendo cura di specificare che i carri armati pesanti hanno preso parte a questo dispiegamento. In concreto, le autorità russe hanno quindi mobilitato 3000 uomini e 800 veicoli appartenenti alla forza combinata della Guardia del Distretto Militare Occidentale, il che significa che questa forza ha tutti gli elementi necessari per condurre un'operazione militare.

La comunicazione russa specifica che i carri armati pesanti, qui T80BM, sono stati schierati lungo il confine con la Bielorussia

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a 4,95 € al mese, 2,50 € al mese per studenti e 18 € al mese per abbonamenti professionali. Le offerte di abbonamento annuali 2 mesi gratuiti.


ScaricaloApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE