Il nuovo cacciatorpediniere cinese Tipo 052DL equipaggiato per rilevare velivoli stealth

Il cacciatorpediniere cinese di classe 052D è un simbolo delle nuove ambizioni di Pechino per la supremazia navale. 157m di lunghezza per 7000 tonnellate nella sua versione iniziale, i Luyan-III (identificazione NATO), utilizzano infatti una varietà di rivelatori e sistemi d'arma che non hanno nulla da invidiare alle migliori unità di combattimento di superficie navale occidentali. Pertanto, l'edificio trasporta un radar di tipo 346 con antenne AESA attive per bersagli aerei e il controllo di missili antiaerei HHQ-9, la cui portata potrebbe raggiungere i 400 km e che avrebbero prestazioni simili al sistema americano AEGIS che equipaggia gli incrociatori Ticonderoga e i cacciatorpediniere A. Burke. A ciò si aggiunge un radar UHF Tipo 518 per il rilevamento a lungo raggio, più efficace in particolare contro gli aerei stealth a causa di fenomeni di risonanza, un sonar di prua, un sonar rimorchiato a profondità variabile, una pistola da 100 mm, un CIWS e 64 missili contenuti in altrettanti silos verticali.

Dei 32 cacciatorpediniere Tipo 052D previsti, 28 sono già stati lanciati e 14 sono in servizio. È precisamente dalla 14a unità, il Zib o, che il cacciatorpediniere è stato modificato, per rispondere ai cambiamenti di situazione tattica a cui le navi possono far fronte. La modifica principale riguarda l'allungamento dello scafo, che va da 157 a 161 m , al fine di aumentare le dimensioni dell'hangar dell'aviazione che, fino ad ora, poteva ricevere solo un elicottero medio di tipo Z-9, una versione locale del Dauphin francese. Nel 2019, la Marina cinese ha iniziato a ricevere i primi elicotteri Z-20, simili al Sea Hawk americano, più pesanti ed efficienti rispetto allo Z-9, motivo per cui i cacciatorpediniere Tipo 052D hanno visto allungare il loro hangar, causando l'estensione di 4 metri dello scafo.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a 4,95 € al mese, 2,50 € al mese per studenti e 18 € al mese per abbonamenti professionali. Le offerte di abbonamento annuali 2 mesi gratuiti.


ScaricaloApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE