In un contesto internazionale teso, Airbus Helicopters vende ancora alcuni elicotteri in Giappone

Per Airbus Helicopters, l'unica buona notizia sul mercato internazionale sembra sicuramente arrivare dal Giappone. Negli ultimi mesi il mercato degli elicotteri civili ha risentito gravemente del crollo del prezzo del petrolio, che ha portato ad una soppressione degli ordini dall'industria offshore, ma anche della crisi sanitaria globale che sta rallentando tutti i rami del settore aeronautico . Una situazione gravissima a cui ha spinto il governo francese annunciare recentemente ordini anticipati per una ventina di elicotteri destinati all'Aeronautica Militare, alla Gendarmeria e alla Sicurezza Civile.

L'H225 è già l'elicottero pesante di riferimento per la Guardia Costiera giapponese. I quattro Super Puma acquistati dalla polizia nazionale saranno utilizzati, tra le altre missioni, anche per operazioni di soccorso.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con accesso gratuito completo sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso a notizie, analisi e articoli di riepilogo. Gli articoli in Archivio (oltre 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

ISCRIVITI A META-DEFENSE

Abbonamento mensile € 5,90/mese - Abbonamento personale € 49,50/anno - Abbonamento studenti € 25/anno - Abbonamento professionale € 180/anno - Nessun impegno di durata.


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE