Taiwan: l'aereo da addestramento avanzato T-5 Brave Eagle realizza il suo primo volo

Lo scorso settembre, il produttore di aerei taiwanese AIDC ha presentato il suo nuovo velivolo di addestramento avanzato , Brave Eagle T-5. Due giorni fa, il primo prototipo di Brave Eagle stava facendo il suo primo volo , perfettamente in sintonia con il programma di sviluppo annunciato l'anno scorso . Se l'aeromobile si comporterà come previsto, si prevede che alcuni velivoli di pre-produzione saranno prodotti a partire dal novembre 2021. Nel 2023, AIDC inizierà la produzione in serie a tutta velocità e 66 copie saranno consegnate all'Aeronautica di Taiwan, o Republic of China Air Force (ROCAF), entro il 2026.

Derivato dall'aereo da caccia taiwanese F-CK-1 Ching Kuo, a sua volta ispirato all'americano F-16, il Brave Eagle ha una genesi relativamente nuova. I produttori di aeromobili di tutto il mondo hanno piuttosto tendenza a trasformare i loro velivoli di addestramento in velivoli da combattimento leggeri piuttosto che eseguire il processo inverso. Per Taiwan, tuttavia, Ching Kuo rappresentava una base perfettamente logica per lo sviluppo da un punto di vista industriale, economico e operativo.

Il T-5 Brave Eagle, quando apparve per la prima volta a settembre 2019.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con accesso gratuito completo sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso a notizie, analisi e articoli di riepilogo. Gli articoli in Archivio (oltre 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

accesso ----- abbonarsi

Abbonamento mensile € 5,90/mese - Abbonamento personale € 49,50/anno - Abbonamento studenti € 25/anno - Abbonamento professionale € 180/anno - Nessun impegno di durata.


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE