Northrop Grumman svela il mini-siluro in grado di imbarcarsi sui droni Fire Scout MQ-8C e sui sottomarini di attacco Virginia

La compagnia americana Northrop Grumman ha recentemente svelato un mini-siluro chiamato Very Lightweight Torpedo o VLWT, basato su un design sviluppato dalla US Navy. Questo nuovo siluro ultraleggero dovrebbe essere offerto nell'ambito del programma CRAW (Compact Rapid Attack Weapon) finalizzato allo sviluppo di un siluro leggero in grado di agire come un'arma di autodifesa "hard kill" per i sottomarini di attacco del Classe Virginia.

Tuttavia, al di là delle applicazioni subacquee, Northrop Grumman prevede di sfruttare appieno il potenziale del suo siluro ultraleggero integrandolo a bordo del suo drone navale MQ-8C Fire Scout. Per Northrop Grumman, questa sarebbe un'opportunità per offrire un vero UCAV (drone da combattimento) navale multifunzionale in grado di competere con o addirittura sostituire in alcuni usi l'elicottero MH-60 Seahawk.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con pieno accesso gratuito sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso agli articoli di notizie, analisi e riepilogo. Gli articoli in Archivio (più vecchi di 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti. L'abbonamento deve essere sottoscritto il il sito web di Meta-Defense


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE