L'aereo da caccia Rafale è davvero in pericolo in India?

Questa mattina, il quotidiano Le Monde ha annunciato che il costruttore di aerei francese Dassault Aviation ha visto " allontanarsi ogni speranza per un nuovo ordine di Rafale " In effetti, nel contesto della doppia crisi sanitaria ed economica causata dalla pandemia di coronavirus, le autorità indiane hanno deciso di ridurre drasticamente l'acquisizione di armamenti stranieri.

In tale contesto, le voci sull'acquisizione rapida di due ulteriori squadroni Rafale sembrano essere completamente infondate, anche se questa opzione sembrava già abbandonata dallo scorso anno . Secondo le ultime notizie dall'India tuttavia, non sarebbero gli accordi over the counter ad essere particolarmente colpiti dai nuovi annunci politici, ma piuttosto il gigantesco contratto MMRCA 2.0 che riguarda l'acquisizione di 114 nuovi aerei da combattimento, e per il quale il francese Rafale è il grande favorito. Tuttavia, anche se questo bando di gara è stato annullato, il che non è stato ancora definitivamente approvato, non si perde alcuna speranza per un nuovo contratto Rafale in India. Al contrario.

I primi Rafale indiani sono stati consegnati ufficialmente all'Aeronautica militare indiana nell'ottobre 2019, prima di un trasferimento in India previsto per l'inizio del 2020. L'epidemia di Coronavirus rallenterà notevolmente le consegne di Rafale destinate all'esportazione.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a 4,95 € al mese, 2,50 € al mese per studenti e 18 € al mese per abbonamenti professionali. Le offerte di abbonamento annuali 2 mesi gratuiti.


ScaricaloApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE