Il gruppo Paramount sudafricano offre velivoli Bronco II per le forze speciali statunitensi

Chiaramente, il programma di acquisizione di velivoli da attacco leggero per la US Air Force non manca di rimbalzi. Quindi, dopo aver annullato il suo programma LAAR (Light / Attack Armed Reconnaissance), l'USAF dovrebbe comunque ricevere un piccolo numero di AT-6 Texan II e A-29 Super Tucano per testare nei prossimi mesi. Allo stesso tempo, il progetto di acquisizione di aerei da attacco leggero è stato assunto dal comando delle forze speciali degli Stati Uniti (USSOCOM) come parte del programma Armed Overwatch.

E mentre AT-6 e A-29 erano considerato i principali candidati per questo nuovo programma, che richiederà nuovi test di volo e una nuova selezione, la società sudafricana Paramount ora sembra volersi imporre negli USA con il suo aereo leggero Bronco II, commercializzato negli Stati Uniti dalla sua controllata americana Leidos.

Il Bronco II ha un'ala leggermente inclinata, un propulsore posteriore e un piano di coda a doppio raggio. Questa configurazione dovrebbe offrire una buona manovrabilità a basse quote durante i passaggi di tiro.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con accesso gratuito completo sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso a notizie, analisi e articoli di riepilogo. Gli articoli in Archivio (oltre 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

accesso ----- abbonarsi

Abbonamento mensile € 5,90/mese - Abbonamento personale € 49,50/anno - Abbonamento studenti € 25/anno - Abbonamento professionale € 180/anno - Nessun impegno di durata.


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE