Gli Stati Uniti autorizzano l'esportazione di elicotteri da combattimento nelle Filippine, nonostante le tensioni tra i due paesi

Alla fine della scorsa settimana, il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha approvato la vendita di elicotteri nelle Filippine , nell'ambito di una procedura FMS (Foreign Military Sales). Come spesso accade con l'FMS, ciò non implica necessariamente un contratto futuro tra la Philippine Air Force e l'industria americana. In effetti, le FMS sono spesso concesse dalle autorità politiche mentre i negoziati non sono terminati, il che rende possibile accelerare la vendita e la consegna nel caso in cui una vendita ferma verrebbe firmata in seguito.

Questa peculiarità amministrativa spiega perché le autorizzazioni FMS riguardano due offerte ben distinte. Una è la vendita di sei elicotteri Bell AH-1Z Viper per $ 450 milioni. L'altra offerta riguarda sei Apache Guardian Boeing AH-64E venduti per un incredibile $ 1,5 miliardi! Abbastanza da lasciare la scelta a Manila, anche se gli elicotteri americani non sono i soli a competere nelle Filippine. La differenza di prezzo tra Viper e Apache è dovuta a diversi motivi.

Boeing / Bell : due offerte molto diverse

In primo luogo, le offerte non si riferiscono allo stesso contenuto . Il supporto complessivo associato al Viper include quindi solo un minimo di pezzi di ricambio (in particolare due motori di riserva e un sistema di navigazione aggiuntivo) e un pacchetto di armamenti simbolici (sei missili Hellfire, ventisei razzi APKWS a guida laser) . Gli Apache, da parte loro, sono offerti con sei motori di scorta, 200 missili anticarro Hellfire e 300 APKWS, molto più coerenti con l'uso operativo. Pertanto, se venissero a selezionare Viper, le Filippine dovranno negoziare un'altra vendita per la fornitura di armamenti aggiuntivi, mentre l'importo totale di un contratto Apache può essere rinegoziato al ribasso. In effetti, il pacchetto "Apache" probabilmente contiene molti più sistemi di navigazione (quindici per sei elicotteri) e missili aria-aria Stinger (200, ovvero la stessa quantità di Hellfire che gli Apache imbarcano in più grande numero). Allo stato attuale, tuttavia, la differenza di contenuto tra i due accordi sulle armi probabilmente non dovrebbe contare per più di $ 100 milioni.

Nonostante il suo prezzo elevato, l'Apache è un vero best seller nel mercato degli elicotteri da combattimento.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a 4,95 € al mese, 2,50 € al mese per studenti e 18 € al mese per abbonamenti professionali. Le offerte di abbonamento annuali 2 mesi gratuiti.


ScaricaloApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE