I coronavirus possono diventare armi di primo colpo?

In un comunicato stampa pubblicato ieri, il Ministero delle forze armate francese ha indicato che la campagna di test sui marinai della portaerei nucleare Charles de Gaulle aveva rivelato che 688 di loro erano contaminati dal virus Covid19, vale a dire più di un terzo dell'equipaggio, anche se la nave aveva praticato l'isolamento sistematico dei casi sintomatici a bordo dall'inizio della malattia. In altre parole, e nonostante le precauzioni prese a bordo (se non durante lo scalo al porto di Brest), il virus si era già diffuso ampiamente tra l'equipaggio prima che il numero di casi riconosciuti iniziasse ad aumentare e guidi le autorità militari a porre fine allo spiegamento della nave per raggiungere il suo porto di Tolone. Allo stesso tempo, apprendiamo che per la Marina degli Stati Uniti, l'epidemia ha anche colpito, oltre alla portaerei nucleare USS Théodore Roosevelt che aveva fatto cronaca la scorsa settimana, le portaerei USS Ronald Reagan e USS Carl Vinson, mentre lo stato della USS Nimitz rimane indeterminato.

Perché il Convid19 è così efficace in termini di contagio?

Come tutti i virus, il Covid19 e i Coronavirus non hanno la funzione primaria di uccidere il loro ospite, ma di replicarsi, in modo da accumulare, oltre le mutazioni, nuove caratteristiche genetiche che consentono loro di infettare nuovi portatori, e quindi "sopravvivere" nel senso di conservazione e trasmissione di questo patrimonio genetico. Tuttavia, a differenza della maggior parte dei virus noti, i coronavirus sono progettati per avere un'elevata contagiosità, molto superiore a quella dei virus ritenuti contagiosi come l'influenza. Dei virus noti, solo il morbillo sembra essere più contagioso di Covid19. Per raggiungere questo obiettivo, i coronavirus si basano sulle proprie caratteristiche:

  • Toccano le vie respiratorio e sono quindi facilmente trasmessi nelle goccioline di saliva espulse parlando o tossendo
  • Sopravvivono per ore, a volte giorni, su determinati materiali come metallo, plastica, tessuti o capelli
  • I portatori possono essere asintomatici e il periodo di incubazione durante il quale il paziente sembra contagioso va dai 5 ai 14 giorni e in alcuni casi può anche arrivare a 21 giorni.
  • Infine, la maggior parte dei bambini di età inferiore ai 10 anni non ha sintomi anche quando sono portatori, mentre a queste età aumentano il contatto fisico con i loro genitori e altri bambini nelle vicinanze.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a 4,95 € al mese, 2,50 € al mese per studenti e 18 € al mese per abbonamenti professionali. Le offerte di abbonamento annuali 2 mesi gratuiti.


ScaricaloApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE