Covid-19: la Thailandia potrebbe sospendere le acquisizioni militari per più di un anno

A causa della crisi causata dalla pandemia di coronavirus, la Thailandia potrebbe posticipare alcune delle sue maggiori spese per la difesa, compreso il suo programma sottomarino con la Cina. Questa interruzione negli acquisti militari non sarebbe però causata dalla situazione sanitaria del Paese, quanto piuttosto da considerazioni economiche e politiche. In effetti, in termini di salute, la Thailandia è stata relativamente poco colpita dall'epidemia di coronavirus che ha colpito duramente la Cina. Per il momento, solo una trentina di persone sono morte di SARS-CoV-2 in Thailandia, rispetto alle oltre 60.000 in Europa, fino ad oggi. Già…

Leggi l'articolo

L'aereo da trasporto pesante cinese Y-20 sarà in grado di trasportare due carri armati leggeri di tipo 15

Un articolo del sito web statale globaltimes.cn riporta, a seguito della trasmissione di un servizio sull'emittente pubblica cinese CCTV, che il nuovo aereo cinese da trasporto pesante Y-20 è stato in grado di trasportare 2 carri armati leggeri di nuova generazione Type 15 contemporaneamente, per quasi 7.800 km. Secondo l'articolo, dopo aver intervistato diversi esperti sulla questione, questa composizione del loadout non era mai stata rivelata prima e offre significative opportunità di proiezione di potenza per la Cina. L'aereo da trasporto pesante Y-20 è senza dubbio uno dei grandi successi dell'industria aeronautica cinese degli ultimi anni. Le sue dimensioni e...

Leggi l'articolo

Il missile ucraino anti-nave Nettuno mostra la sua efficacia

Il sito ucraino defence-ua.com, specializzato in questioni di difesa, ha pubblicato un video esclusivo che mostra il test del missile antinave P-360 Neptune avvenuto il 2 aprile vicino a Odessa. Il video mostra il lancio del missile dal suo lanciatore quadruplo, nonché l'impatto sulla rete bersaglio trasportata dalla chiatta bersaglio. Secondo Oleg Korostelev, che dirige la società ucraina Luch responsabile del programma Neptune, i test hanno dato luogo a 3 tiri, tutti riusciti, contro bersagli a cento chilometri di distanza. Basato sul missile da crociera antinave Kh35, il P-360 Neptune in...

Leggi l'articolo

La Nigeria riceve nuovi carri armati cinesi VT4 e cannoni semoventi SH5

Dire che la Cina sta dispiegando tesori della diplomazia in Africa per affermarsi come partner centrale degli stati africani sarebbe ancora un eufemismo. Se parte dello sforzo diplomatico cinese si concentra nella zona indo-pacifica lungo le "Nuove Vie della Seta", lo sforzo svolto in Africa non ha precedenti, e mira né più né meno a sostituire il ruolo di predominio delle ex potenze coloniali in questi paesi. La strategia cinese in questo continente si basa su una serie di prestiti a tassi agevolati, partenariati economici, sostegno politico e aiuti economici, al punto da superare ormai il peso degli europei e degli Stati Uniti....

Leggi l'articolo

Boeing continua ad andare avanti sul programma Loyal Wingman in Australia

Boeing Australia ha recentemente fatto due nuovi progressi nel suo programma Loyal Wingman, presentato poco più di un anno fa. A febbraio era stata finalmente assemblata la fusoliera del primo prototipo. Oggi, questo dimostratore in assemblaggio è stato messo per la prima volta sul suo carrello di atterraggio e per la prima volta sono stati alimentati i suoi sistemi interni. Sviluppato con il supporto della Royal Australian Air Force come parte del Programma di sviluppo avanzato, il Loyal Wingman è un drone da compagnia stealth lungo 11,7 m destinato ad accompagnare i raid aerei da combattimento a lungo raggio. Suo…

Leggi l'articolo

Il Pentagono utilizza la tecnologia TRISO per progettare i suoi mini reattori nucleari

A metà marzo 2020 il Pentagono ha annunciato di aver affidato a 3 società americane gli studi per la progettazione di un reattore nucleare miniaturizzato destinato a essere progettato e, eventualmente, a fornire energia elettrica alle basi remote delle forze armate americane. I timori di vedere un reattore nucleare allestito all'interno di una base americana, e su suolo estero, hanno ovviamente sollevato obiezioni e interrogativi, in particolare sulla sicurezza del dispositivo di fronte a un attacco. Gli esempi dei disastri di Three Miles Island, Chernobyl e Fukushima, fanno naturalmente temere che uno scenario incontrollato del reattore che entrerebbe in una fusione incontrollata e finisca per sciogliere il suo contenimento...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE