La guardia costiera giapponese acquista degli H225 Super Puma supplementari

Nel bel mezzo di una recessione economica globale, i nuovi ordini di aerei sono scarsi. Tuttavia, il Ministero della Difesa giapponese e Airbus ha annunciato il 6 aprile che la Guardia Costiera giapponese acquisirà due nuovi elicotteri pesanti H225 Super Puma.

Il JCG è già il principale operatore di questo tipo di elicotteri in Giappone. Negli anni '1990 la Guardia Costiera giapponese aveva acquisito un piccolo numero di AS.332L1 Super Puma, allora prodotti dalla francese Aerospatiale. Questi dispositivi sono diventati rapidamente il punto di riferimento locale nel soccorso in mare a lungo raggio, portando all'ordinazione di nuove unità. Tra il 2005 e il 2019, una dozzina di H225 Super Puma sono state acquistate dal JCG. Con il nuovo ordine per due Super Puma, la flotta della Guardia Costiera ammonterà a quindici velivoli: due AS.332 e tredici H225.

H225 della Guardia Costiera giapponese. A differenza della vecchia generazione AS.332 o H215, l'H225 ha un rotore principale a 5 pale. Questo aereo è particolarmente apprezzato per le sue capacità di salvataggio in mare Image Airbus.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con accesso gratuito completo sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso a notizie, analisi e articoli di riepilogo. Gli articoli in Archivio (oltre 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

accesso ----- abbonarsi

Abbonamento mensile € 5,90/mese - Abbonamento personale € 49,50/anno - Abbonamento studenti € 25/anno - Abbonamento professionale € 180/anno - Nessun impegno di durata.


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE