L'Argentina sospende l'ordine degli aerei FA-50 Golden Eagle alla Corea del Sud a causa del Covid-19

secondo un Comunicato stampa del produttore di aerei sudcoreano KAI, Buenos Aires avrebbe sospeso il ordine per aerei da caccia FA-50 Golden Eagle annunciato ma non confermato lo scorso luglio, e che doveva sostituire l'aereo d'attacco A4 Skyhawk ancora in servizio. Secondo il produttore sudcoreano, la decisione deriverebbe dalle conseguenze dell'epidemia del coronavirus Convid-19. Il paese riporta fino ad oggi poco più di 1600 casi confermati e 54 decessi, ma la sua economia è ancora gravemente messa a dura prova da 10 anni di crisi economica senza precedenti. Secondo il comunicato, l'ordine non viene annullato, ma semplicemente sospeso a tempo indeterminato.

Nonostante le sue gravi difficoltà economiche, negli ultimi anni l'Argentina aveva avviato un processo di modernizzazione delle sue forze armate. Buenos Aire aveva così acquisito 5 velivoli Super-ammiraglia modernizzati utilizzati con la Francia nel 2018 per le sue forze aeree navali. Nel 2019, il paese ha confermato l'ordine di Naval Group per 4 OPV (Offshore Patrol Vessel) per un importo di $ 300m, che rappresenta il più grande contratto di difesa firmato in molti anni. È improbabile che questo contratto possa essere minacciato, data l'urgente necessità di queste navi da parte della Marina argentina.

L'Adroit è il primo dei 4 OPV consegnati dalla Francia alla Marina argentina. La nave in precedenza apparteneva al gruppo navale ed era impiegata dalla marina francese

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli ad accesso completo sono disponibili nella sezione “ Articoli gratuiti“. Gli abbonati hanno accesso agli articoli completi di Analisi, OSINT e Sintesi. Gli articoli negli archivi (più vecchi di 2 anni) sono riservati agli abbonati Premium.

A partire da € 6,50 al mese – Nessun impegno di tempo.


Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE