La Marina americana ordina a Boeing 3 droni di rifornimento supplementari MQ-25 Singray

In un comunicato stampa pubblicato giovedì 2 aprile, Boeing Defence ha annunciato che la US Navy aveva la possibilità di ordinare 3 nuovi droni di rifornimento MQ-25 Stingray a bordo, per un importo di $ 84,7 milioni. Questo ordine fa parte della progressione pianificata delle capacità della linea di produzione, nonché del supporto per i test in corso. Nel primo trimestre del 2020, il programma MQ25 ha completato 30 ore di volo a più altitudini e velocità, in conformità con il programma. L'aereo riceverà ora il modulo di rifornimento in volo ei voli di prova potranno riprendere entro la fine dell'anno. A differenza delle filiere CH47 e V22, la produzione di MQ25 non sembra, per il momento, essere interessata dall'epidemia di coronavirus Covid19.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con pieno accesso gratuito sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso agli articoli di notizie, analisi e riepilogo. Gli articoli in Archivio (più vecchi di 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti. L'abbonamento deve essere sottoscritto il il sito web di Meta-Defense

Solo fino a domenica, approfittane 20% di sconto sul tuo abbonamento annuale (pro/personale/studente) con il codice ESTATE 2021


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE