Eurosatory, Farnborough, DIMDEX: a causa del coronavirus, le principali fiere di difesa vengono cancellate

Giorno dopo giorno, paese dopo paese, vengono messe in atto misure di contenimento della popolazione per ridurre l'entità della pandemia di coronavirus. Molto presto ne abbiamo parlato a Meta Défense l'impatto che questa crisi avrebbe potuto avere a livello globale, che si tratti di salute, economia e sicurezza. Più recentemente, abbiamo parlato molte volte delle implicazioni concrete dell'epidemia industria della difesa, su esercizi internazionali o rafforzamento delle risorse pubbliche.

La pandemia di Covid-19 ha già colpito duramente e duramente anche un'altra parte dell'attività di difesa meno conosciuta ma comunque essenziale: le fiere internazionali. Sempre più numerose, e ormai presenti in tutti i continenti, le fiere internazionali della difesa hanno molteplici sfaccettature:

  • Incontro tra produttori e subappaltatori,
  • Presentazione dei prodotti a potenziali clienti,
  • Riunioni tra funzionari e delegazioni,
  • Incontri e scambi tra soldati di tutto il mondo
  • Esposizione mediatica di nuovi prodotti, nuovi contratti, ecc.
Le fiere internazionali sono un modo per le aziende di presentare i loro nuovi prodotti ai loro futuri partner commerciali e clienti finali, comprese le delegazioni militari di tutto il mondo.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con pieno accesso gratuito sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso agli articoli di notizie, analisi e riepilogo. Gli articoli in Archivio (più vecchi di 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti. L'abbonamento deve essere sottoscritto il il sito web di Meta-Defense

Solo fino a domenica, approfittane 20% di sconto sul tuo abbonamento annuale (pro/personale/studente) con il codice ESTATE 2021


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE