Il Corpo dei Marines degli Stati Uniti vuole acquisire rapidamente missili anti-nave di nuova generazione

Come spesso menzioniamo nelle nostre linee, sembra che l'iniziativa strategica abbia cambiato parte, dopo tre decenni di superiorità americana sugli affari militari. In Cina, Russia e tra i loro principali clienti, la generalizzazione dei sistemi di negazione degli accessi (A2 / AD), sia antiaerei che anti-nave, ha gradualmente ridotto la superiorità aerea e navale occidentale. Allo stesso tempo, l'emergere di una marina oceanica cinese ha rappresentato, per la US Navy, una sfida senza precedenti dalla fine della Guerra Fredda, spingendo le forze armate americane ad adattare la loro strategia di mezzi a queste nuove minacce che incombono sulle loro forze di spedizione.

Come abbiamo spiegato di recente, la Marina degli Stati Uniti lo farà presto modernizza completamente il suo arsenale di missili da crociera Tomahawk, riducendo così la sua capacità di colpo verso il suolo. Ciò consentirà comunque aumentare radicalmente la sua dotazione di missili anti-nave, consentendo alla Marina degli Stati Uniti di concentrarsi nuovamente sulle missioni di controllo marittimo, ma anche sulla negazione dell'accesso navale, in un momento in cui la Marina popolare cinese segue la Marina degli Stati Uniti in termini di stazza e capacità. Ma la Marina degli Stati Uniti non è l'unica branca militare americana a fare una simile svolta. In effeti, il Corpo dei Marines degli Stati Uniti si sta preparando a integrare nelle sue forze unità di terra dedicate esclusivamente alla distruzione di obiettivi navali attraverso una combinazione intelligente di innovazione e mezzi collaudati.

Il missile Naval Strike è già montato sulle navi da combattimento costiere LCS della Marina americana. Relativamente leggero, può essere implementato da veicoli terrestri mobili e facile da disperdere.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a 4,95 € al mese, 2,50 € al mese per studenti e 18 € al mese per abbonamenti professionali. Le offerte di abbonamento annuali 2 mesi gratuiti.


ScaricaloApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE