Washington allenta le condizioni per esportare batterie missilistiche Patriot in Turchia

Mentre l'incontro tra il presidente turco Erdogan e i funzionari dell'UE lunedì 9 marzo non ha prodotto risultati tangibili, per entrambe le parti, Washington sembra intensificare le sue chiamate ad Ankara nel tentativo di riportare la Turchia dentro grado, all'interno della NATO. Dopo aver ha chiesto agli europei di ammorbidire le loro posizioni e per rispondere alla richiesta turca di rafforzare i mezzi di proibizione aerea nel nord della Siria, richiesta respinta da Bruxelles, le autorità americane propongono ora di autorizzare esportazione di sistemi Patriot ad Ankara all'unica condizione che la Turchia si impegna a non riesce a rendere operative le sue batterie missilistiche S-400 acquisito dalla Russia.

Fino ad ora, Washington ha richiesto che Ankara rimuovesse completamente queste batterie dall'inventario turco, sulla base di un'incompatibilità dei sistemi con quelli della NATO, e soprattutto della paura di vedere il sistema russo. accumulare preziose informazioni sugli aerei della NATO durante gli esercizi o gli schieramenti nel paese. Ricorda che è anche a causa dell'acquisizione di questi S-400 cheAnkara è stata esclusa dal programma F35 questa estate. È quindi un significativo rilassamento delle posizioni americane, poiché ora le forze turche potrebbero mantenere i loro sistemi.

Le prime batterie S-400 della Turchia saranno operative entro aprile 2020 secondo il presidente RT Erdogan

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a 4,95 € al mese, 2,50 € al mese per studenti e 18 € al mese per abbonamenti professionali. Le offerte di abbonamento annuali 2 mesi gratuiti.


ScaricaloApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE