Che fine hanno fatto gli F-35 schierati in Finlandia?

In un precedente articolo, siamo tornati alle parole del finlandese Program Manager HX, Lauri Puranen, che ha commentato i problemi incontrati dall'F-35 nell'ambito della valutazione operativa condotta dall'Aeronautica Militare Finlandese nell'ambito della competizione HX-Fighters. Ha poi confermato quanto rivelato da molti osservatori e “spotter”: alla base aerea di Pirkkala erano attesi quattro velivoli, ma ne sono arrivati ​​solo due.

Peggio ancora, uno di questi due aerei avrebbe subito un danno ineccepibile che gli avrebbe impedito di effettuare i suoi voli di prova, mentre l'aereo veniva riparato solo in tempo per il suo viaggio di ritorno negli Stati Uniti. Difficile su quest'ultimo punto criticare il design dell'F-35 senza conoscere i dettagli del guasto in questione. Dopotutto, può succedere un guasto a qualsiasi aereo, il Super Hornet ne avrebbe incontrato uno durante la sua valutazione HX, ed è proprio per questo motivo che due velivoli vengono sistematicamente spediti da ciascun concorrente.

D'altra parte, il passaggio da quattro a due F-35 schierati è molto più rivelatore dei problemi ancora incontrati dall'F-35 ma soprattutto dall'USAF, che deve gestire gigantesche preoccupazioni tecniche e operative con i suoi due programmi più strutturanti per la sua futura capacità operativa: il caccia F-35 della Lockheed Martin e il rifornitore di carburante di bordo KC-46 della Boeing.

I due F-35 schierati in Finlandia. Sebbene uno di loro si sia rotto rapidamente, non è chiaro quanto di esso sia stato comunque in grado di partecipare alle prove, soprattutto per dimostrare capacità di comunicazione e condivisione dei dati.

Sbarco dell'F-35 in Finlandia: ritardi e aeromobili non dispiegati

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Ogni giorno almeno un articolo è pubblicato su Meta-Defense con un accesso gratuito da 24 a 48 ore. Nella sezione "Articoli da non perdere" sono inoltre disponibili 3 articoli in consultazione gratuita. Gli altri articoli sono riservati agli abbonati. Gli articoli pubblicati nella sezione "Guarda" sono riservati agli abbonati professionisti.

Abbonamento mensile a € 5,90 al mese - Abbonamento personale a € 49,5 all'anno - Abbonamento professionale a € 180 all'anno - Abbonamento studenti a € 25 all'anno - Codice promozionale escluso -


Scarica il fileApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE