L'esercito americano vuole accelerare l'entrata in servizio delle sue armi laser e ipersoniche

I negoziati stanno andando bene tra lo stato maggiore americano e il Congresso, mentre si sta preparando il bilancio per gli eserciti del 2021. Ma lì o tradizionalmente, i dibattiti ruotavano attorno ad alcuni importanti programmi a lungo termine che catturavano risorse gli eserciti americani colossali, spinti dalla rapida e innegabile ascesa di potenze militari come la Cina e la Russia, devono ora concentrare i loro sforzi su programmi che offrono risultati rapidi e convincenti, in grado di riequilibrare il panorama operativo globale . Questo è il caso dell'esercito degli Stati Uniti che, se negozia contemporaneamente il finanziamento di il suo programma super GRANDE 6, non trascura le vittorie rapide o le vincite rapide. E in questo settore, gli sforzi si concentrano su due aree specifiche, armi ipersoniche da un latod'altra parte, e sistemi di difesa antiaerea e anti-laser.

Il programma Long Hypersonic Weapons, o LRHW, un missile ipersonico terra-terra lanciato da un veicolo terrestre, vedrà i suoi crediti scendere da $ 457 milioni nel 2020 a $ 831 milioni nel 2021, con un aumento di quasi l'82% . L'obiettivo dell'esercito americano è quello di mettere in servizio l'LRHW nel 2023, prima di entrare in una tradizionale fase di produzione industriale nel 2024. Questo missile implementato da un erettore montato su un rimorchio e spostato da un camion M893A4, raggiungerà una velocità di 6200 km / h e utilizzerà un aliante ipersonico Common Hypersonic Glide Body block 1, comune ai programmi ipersonici dei 3 eserciti. Al fine di evitare il lavoro ridondante, ogni esercito è stato designato per pilotare alcune componenti riutilizzabili dei programmi ipersonici americani. Pertanto, LRHW utilizzerà i ripetitori di polvere di Programma di armi ipersoniche Global Strike della Marina americana, il missile a medio cambiamento che verrà utilizzato in particolare dai sottomarini della Virginia.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a 4,95 € al mese, 2,50 € al mese per studenti e 18 € al mese per abbonamenti professionali. Le offerte di abbonamento annuali 2 mesi gratuiti.


ScaricaloApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE