La US Air Force inizia i test dell'elicottero MH-139 Grey Wolf progettato dall'italiano Leonardo

La US Air Force e Boeing hanno iniziato collaudo operativo del nuovo elicottero supporto operativo: il MH-139A Grey Wolf. Progettato dall'italiano Leonardo e prodotto in collaborazione con Boeing nello stabilimento Leonardo Helicopters sulla costa orientale americana, questo aereo derivato dal modello AW.39 è stato acquisito in 84 copie per sostituire l'ultimo Bell UH-1N Twin Huey USAF.

La missione principale del Lupo Grigio sarà quella di fornire supporto logistico e garantire la sicurezza dei siti di lancio di missili nucleari balistici situati nel cuore degli Stati Uniti. Se il contratto rimane relativamente modesto su scala americana, dimostra ancora una volta l'efficienza tecnica e commerciale degli europei sul mercato degli elicotteri logistici leggeri e mediani. Soprattutto, da un punto di vista simbolico, sottolinea l'assenza dell'industria aeronautica americana sul gigantesco mercato di sostituzione dell'UH-1, compreso il proprio territorio!

Le prestazioni dell'MH-139 sono di gran lunga superiori a quelle dell'UH-1N, offrendo al contempo una migliore disponibilità e costi operativi ridotti

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a 4,95 € al mese, 2,50 € al mese per studenti e 18 € al mese per abbonamenti professionali. Le offerte di abbonamento annuali 2 mesi gratuiti.


ScaricaloApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE