Con il modello di sottomarino SMX 3.0, Naval Group fa di tutto per vincere in India

Alla fiera DEFEXPO in India, Naval Group ha esposto il suo concetto SMX 3.0 e, nel farlo, ha sollevato il velo su quella che potrebbe essere la sua proposta per il programma sottomarino P75i. da diverse fonti, citando Rappresentanti del gruppo navale, il modello di sottomarino sarebbe così vicino, se non ispirato, all'SMX 3.0, un progetto presentato per la prima volta all'Euronaval 2016, a Parigi. Contattato in merito, Naval Group ci dice che se l'SMX 3.0 non è strettamente "il" sottomarino proposto per l'India, è rappresentativo di ciò che il gruppo francese può offrire in termini di viaggio, d autonomia, discrezione e livello tecnologico.

Questa informazione tende quindi a confermare i commenti che abbiamo raccolto a Mumbay lo scorso settembre in occasione dell'entrata in servizio dell'INS Kandheri, il secondo sottomarino di tipo Scorpene costruito su licenza in India. Il P75i, se l'India scegliesse di nuovo il design francese, sarebbe quindi un edificio di classe 3000t e incorporerebbe elementi dello Scorpene del 1800t e del Barracuda Shortfin di 5000t +, già venduto in Australia. Ricordiamo che il design di quest'ultimo era anche basato su un altro concetto del Naval Group, l'SMX Ocean presentato a Euronaval 2014 e derivato da Barracuda a propulsione nucleare français.

Così come lo Shortfin Barracuda si ispira chiaramente all'SMX Ocean senza assumerne tutte le caratteristiche, ora potrebbe essere che il P75i derivi direttamente dall'SMX 3.0, in una versione adattata alle esigenze indiane. Le ultime fonti indiane, infatti, ora evocano la possibilità di integrare un lanciatore verticale per il lancio di missili supersonici anti-nave BrahMos, richiesta opzionale ma voluta dalle autorità indiane.

Il modello offerto in India potrebbe essere simile a quello presentato per la gara olandese. Un tempo considerate parte integrante della famiglia “Barracuda”, queste navi da 3000-3500 t costituiscono attualmente una nuova gamma di prodotti.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a € 4,95 al mese o € 49,5 all'anno - Abbonamento professionale a € 18,00 al mese o € 180 all'anno - Abbonamento studenti a € 2,5 al mese o € 25 all'anno - Escluso codice promozionale -


Scarica il fileApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE