La Russia ordina "diverse dozzine" di bombardieri tattici Su-34 modernizzati

secondo un articolo pubblicato dall'agenzia Tass, citando una fonte del ministero della Difesa russo, quest'ultimo si appresta a ordinare un nuovo lotto di "diverse dozzine" (48 secondo le informazioni precedenti) Bombardiere tattico Su-34, in una versione modernizzata che integra elettronica ed equipaggiamento sviluppato attraverso il programma sperimentale Sych. Questo nuovo ordine, che dovrebbe essere ufficializzato entro l'estate, rafforzerà i circa 130 Su-34 attualmente in servizio con l'aviazione russa, probabilmente sostituendo i più vecchi bombardieri Su-24.

Questo annuncio non è certo una sorpresa. Infatti, era previsto da diversi mesi, quando il programma di produzione dell'industria aeronautica russa è stato modificato per integrarlo produzione del nuovo Su-57 Felon, al fine di mantenere la produzione nello stabilimento aeronautico NAPO di Novosibirsk, fino alla produzione del Drone da combattimento Okhtonik-B, mentre l'ultimo Su-34 dell'ordine precedente verrà consegnato quest'anno.

I Su34 erano originariamente destinati a sostituire i Su-24 in servizio con l'aviazione russa. Ora sembra che si evolveranno insieme ai Su-24M modernizzati per molti anni a venire.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con accesso gratuito completo sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso a notizie, analisi e articoli di riepilogo. Gli articoli in Archivio (oltre 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

accesso ----- abbonarsi

Abbonamento mensile € 5,90/mese - Abbonamento personale € 49,50/anno - Abbonamento studenti € 25/anno - Abbonamento professionale € 180/anno - Nessun impegno di durata.


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE