Di fronte alla Russia, la Turchia, membro della NATO, sta giocando con il fuoco in Siria?

Lo scontro tra le normali forze siriane di Bashar Al Assad, sostenute da Russia e Turchia, ha raggiunto un nuovo livello all'inizio di questa settimana. Secondo una dichiarazione del ministero della difesa turco, secondo quanto riferito, le forze armate del paese hanno "neutralizzato" più di XNUMX soldati siriani, oltre a 3 carri armati, 2 posizioni di artiglieria e un elicottero appartenente alle forze armate siriane. Questo impegno è stato lanciato in risposta a un attacco lanciato lunedì mattina dalle forze siriane, dopo aver reclamato la vita di almeno 5 soldati turchi e ferendo altrettanti soldati.

A differenza degli scontri precedenti, che si opponevano principalmente alle forze siriane e alle milizie islamiste fedeli ad Ankara, questa volta si trattava di un grande impegno tra due eserciti regolari, che aveva fatto un numero significativo di vittime in entrambi i campi. Tuttavia, se per il momento la Russia rimane sotto controllo, cercando di non essere direttamente coinvolta in questi impegni, è possibile, anche probabile, che non duri se lo scontro dovesse continuare, soprattutto dal momento che Allo stesso tempo, si dice che la base aerea di Hmeimim, dove si trova gran parte delle forze aeree russe schierate in Siria, sia stata nuovamente attaccata dai droni.

La base di Hmeimim, dove sono posizionate le forze aeree russe in Siria, ha subito nuovamente attacchi di droni nei giorni scorsi

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a 4,95 € al mese, 2,50 € al mese per studenti e 18 € al mese per abbonamenti professionali. Le offerte di abbonamento annuali 2 mesi gratuiti.


ScaricaloApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE