La Polonia ordina 32 F35A per $ 4,6 miliardi per sostituire i suoi Mig-29 e Su-22

È ufficiale. In occasione di una cerimonia tenutasi il 31 gennaio presso la base aerea di Deblin, Il ministro della Difesa polacco Mariusz Blaszczak ha firmato l'ordine per 32 caccia F35A dall'americana Lockheed-Martin, per un importo di 4,6 miliardi di dollari, ovvero 4,2 miliardi di euro. La consegna del primo velivolo avverrà nel 2024, e sarà destinata a sostituire il Mig-29 e il Su-22 ereditati dal Patto di Varsavia e ancora oggi in servizio nell'aeronautica polacca. Questi alla fine avranno quindi una forza aerea forte di 48 F16 Block 52+ e 32 F35A.

L'ordine polacco copre aeromobili, attrezzature per la manutenzione e l'addestramento, uno stock di parti e armamenti, nonché la formazione del personale. D'altra parte, per abbassare il conto, Varsavia ha accettato rinunciare alla compensazione industriale inizialmente richiesta. È interessante notare come la tariffa di acquisto polacca sia superiore del 14% rispetto a quella siglata dal Belgio, relativa a 34 dispositivi e sistemi collegati per 3,8 miliardi di euro. Questo molto probabilmente spiega la riluttanza degli industriali statunitensi a istituire le compensazioni industriali promesse a Bruxelles, che probabilmente non vedranno mai la luce.

L'AH-64 Apache è considerato il favorito della concorrenza per sostituire il polacco Mi-24

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con pieno accesso gratuito sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso agli articoli di notizie, analisi e riepilogo. Gli articoli in Archivio (più vecchi di 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti. L'abbonamento deve essere sottoscritto il il sito web di Meta-Defense


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE