Il produttore cinese Chengdu prova il nuovo drone MALE a tre motori

Cosa non abbiamo sentito della configurazione bimotore del drone Euromale? Secondo molti recensori, questa configurazione non presentava vantaggi, e molti svantaggi, primo fra tutti l'aumento del prezzo del dispositivo. Tuttavia, negli ultimi mesi, diversi droni MALE bimotore sono apparsi in tutto il mondo, come il russo Altair, il cinese TB001 o il turco Aksungur. Per ciascuno di questi dispositivi, i loro progettisti hanno scelto questa configurazione per migliorare le prestazioni, e in particolare il carico utile trasportato, nonché la sicurezza del dispositivo.

Il drone russo Altair MALE si basa su una configurazione bimotore

Il produttore cinese Chengdu, che ha progettato in particolare il velivolo da combattimento leggero J10 e il caccia stealth J20, ha appena iniziato a testare un nuovo drone pesante, presentato per scopi logistici e questa volta equipaggiato con 3 motori termici. , uno sotto ciascuno degli steli in modalità di trazione e uno nella posizione posteriore in modalità di propulsione. Questa configurazione di motori è designata dal termine "Push-Pull" in aeronautica.

[Armelse]

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con accesso gratuito completo sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso a notizie, analisi e articoli di riepilogo. Gli articoli in Archivio (oltre 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

accesso ----- abbonarsi

Abbonamento mensile € 5,90/mese - Abbonamento personale € 49,50/anno - Abbonamento studenti € 25/anno - Abbonamento professionale € 180/anno - Nessun impegno di durata.


[/ Arm_restrict_content]

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE