Cosa farà Donald Trump di fronte agli scioperi iraniani sulle basi statunitensi in Iraq?

La notte dell'8 gennaio, intorno alle 2:00 ora locale, l'Iran ha effettuato un attacco alla base della coalizione anti-Daesh di Al-Asad in Iraq e all'aeroporto di Idlib, prendendo di mira usando le infrastrutture vicino alle truppe statunitensi missili balistici. Il numero di missili utilizzati varia tra 15 e 20 secondo le fonti, ma almeno 10 di loro colpiscono la base di Al-Asad e un missile sull'asfalto dell'aeroporto di Idlib. Sembra che almeno 4 missili siano stati danneggiati in seguito a malfunzionamenti. Per il momento, nessuna vittima, né americana né alleata, sembra deplorare.

Trasmissione video dei media iraniani che mostra l'attacco missilistico

Questo attacco, non solo rivendicato ma ampiamente commentato dalle autorità e dai media iraniani con l'aiuto di video che mostrano il lancio dei cosiddetti missili, è presentato dal Ministero degli Affari Esteri iraniano come una risposta proporzionata e limitata a l'attacco americano del 3 gennaio dopo essere costato la vita al generale Souleimani, che molti in Iran consideravano il n. 3 del regime dei mullah. Come tale, l'uso di missili balistici e non un attacco furtivo da parte di missili da crociera e droni di attacco come è avvenuto durante attacco alle installazioni petrolifere saudite di questo autunno, rivela perfettamente la dimensione altamente simbolica che questi scioperi hanno portato.

[Armelse]

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a 4,95 € al mese, 2,50 € al mese per studenti e 18 € al mese per abbonamenti professionali. Le offerte di abbonamento annuali 2 mesi gratuiti.


ScaricaloApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

[/ Arm_restrict_content]

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE