Aerei da caccia cinesi moderni

Alla fine degli anni '80 e all'inizio degli anni '90, le forze aeree cinesi erano dotate nella stragrande maggioranza di apparati di fattura locale con prestazioni molto inferiori a quelle degli aerei occidentali come l'F15, F16, F18 o Mirage 2000, oppure Sovietico come il Mig 29 o il Su27. L'industria cinese poteva produrre solo dispositivi indietro di almeno una generazione rispetto allo standard tecnologico del momento. Nello spazio di una generazione sono entrati in servizio dispositivi di fabbricazione cinese che mostrano prestazioni paragonabili ai più moderni dispositivi in ​​servizio con le forze aeree americane o europee, e ora sembrano in grado di sfidare la supremazia tecnologica occidentale.

Nel 2019, l'aeronautica e l'aviazione navale cinese hanno implementato 6 modelli di aerei da combattimento di fabbricazione nazionale che potrebbero essere qualificati come "moderni":

Chengdu J-20

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a € 4,95 al mese o € 49,5 all'anno - Abbonamento professionale a € 18,00 al mese o € 180 all'anno - Abbonamento studenti a € 2,5 al mese o € 25 all'anno - Escluso codice promozionale -


Scarica il fileApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE