Aerei da caccia cinesi moderni

Alla fine degli anni '80 e all'inizio degli anni '90, le forze aeree cinesi erano dotate nella stragrande maggioranza di apparati di fattura locale con prestazioni molto inferiori a quelle degli aerei occidentali come l'F15, F16, F18 o Mirage 2000, oppure Sovietico come il Mig 29 o il Su27. L'industria cinese poteva produrre solo dispositivi indietro di almeno una generazione rispetto allo standard tecnologico del momento. Nello spazio di una generazione sono entrati in servizio dispositivi di fabbricazione cinese che mostrano prestazioni paragonabili ai più moderni dispositivi in ​​servizio con le forze aeree americane o europee, e ora sembrano in grado di sfidare la supremazia tecnologica occidentale.

Nel 2019, l'aeronautica e l'aviazione navale cinese hanno implementato 6 modelli di aerei da combattimento di fabbricazione nazionale che potrebbero essere qualificati come "moderni":

Chengdu J-20

Premier appareil dit de « 5ème Génération » non américain à entrer en service actif (2018), le J-20 de Chengdu est à de nombreux aspects le symbole du changement de statut de l’industrie aéronautique militaire chinoise, mais également des forces aériennes chinoises qui, jusqu’ici, avaient toujours dû s’approvisionner en Russie pour ses appareils les plus modernes, comme le Su-35S et le Su-30MKK auparavant. Avec une masse maximum au décollage de 36 tonnes, une longueur de 20 m pour une envergure de 13 m, l’appareil est très imposant. Malgré ses plans canards, et ce qui fût souvent dit et écrit lorsque l’appareil apparut, il semble que la furtivité du J20 en secteur frontal soit bien au rendez-vous, même si ce n’est pas le cas en travers ou en secteur arrière. La trentaine d’appareils en service sont toujours propulsés par des réacteurs AL31 russes, mais des essais seraient en cours pour l’équiper de moteurs de facture locale équipés d’une poussée vectorielle.

Chasseur J-10 soutes ouvertes, montrant ses missiles PL-15 et PL-10

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Ogni giorno almeno un articolo è pubblicato su Meta-Defense con un accesso gratuito da 24 a 48 ore. Nella sezione "Articoli da non perdere" sono inoltre disponibili 3 articoli in consultazione gratuita. Gli altri articoli sono riservati agli abbonati. Gli articoli pubblicati nella sezione "Guarda" sono riservati agli abbonati professionisti.

Abbonamento mensile a € 5,90 al mese - Abbonamento personale a € 49,5 all'anno - Abbonamento professionale a € 180 all'anno - Abbonamento studenti a € 25 all'anno - Codice promozionale escluso -


Scarica il fileApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE