Pechino ha parlato del suo discorso su Taiwan

In occasione dell'inaugurazione del Forum Xiangshan di Pechino, il ministro della Difesa della Repubblica popolare cinese, Wei Fenghe, ha pronunciato un forte discorso sulla volontà del paese di tornare all'unità e riportare Taiwan all'interno della "madrepatria", come aveva già fatto alle riunioni di Shangri-la nel mese di giugno. Secondo lui, e come è stato stabilito in il nuovo Libro bianco cinesetutte le iniziative esterne per sostenere i "secessionisti" non fanno che aggravare la situazione e rimuovere le possibilità di una soluzione pacifica a un'inevitabile traiettoria storica. "Non possiamo perdere un centimetro del territorio lasciato dai nostri antenati", ha affermato, insistendo ancora una volta sul fatto che Taiwan fosse un affare interno per la Cina e che non tollererà interferenza esterna.

Questo discorso non è nuovo; è stato ripetuto negli ultimi dieci anni da Pechino, e in particolare da quando Xi Jinping è salito al potere, il che ha reso il ritorno di Taiwan all'ovile nazionale uno dei punti di forza della sua azione politica. Tuttavia, e nonostante gli annunci sempre più sostenuti dalle autorità cinesi, la situazione non è cambiata per Pechino su questo argomento, al contrario!

Le forze navali cinesi si stanno rapidamente rafforzando, specialmente nel campo aereo navale. Qui la portaerei Tipo 002, prima nave di questo tipo completamente progettata e costruita in Cina

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli di notizie sono accessibile 24 ore e gli articoli della rivista sono accessibili 48 ore. Oltre a ciò, possono essere visualizzati solo dagli abbonati al servizio Meta-Defence. Articoli che trattano soggetti sensibili sono riservati agli abbonati non appena pubblicati.

Abbonamento personale a 4,95 € al mese, 2,50 € al mese per studenti e 18 € al mese per abbonamenti professionali. Le offerte di abbonamento annuali 2 mesi gratuiti.


ScaricaloApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE